Spedizione Gratuita di qualsiasi importo in tutta Italia
Hai bisogno di aiuto? Chatta con noi!
CARRELLO
Prodotti nel carrello: 0     |   Vedi carrello »
CUCINA
BAGNO
ARREDO
LETTO

mercoledì 11 Febbraio 2015 11:10

5 false credenze sull'uso della lavatrice da sfatare



lavatrice 5 miti da sfatare

Sono 5 gli errori da evitare durante l'utilizzo della lavatrice, o meglio si tratta di 5 miti da sfatare su di essa.

Per ottenere buoni risultati senza sprechi nè di energia e nè di acqua basta seguire queste semplici regole. Scopriamo insieme le domande più comune che le casalinghe si pongono.

1- E' vero che i lavaggi con centrifuga con più alti giri danno risultati più soddisfacenti?

No! Test, condotti da esperti del campo, dimostrano che le prestazioni di una lavatrice, ad eccezione ovviamente della rimozione dell'acqua sui vestiti, non dipendono assolutamente dalla velocità della centrifuga.

2- Per tenere la lavatrice in ottimo stato è buona norma utilizzare sempre un prodotto anticalcare?

No! Non ci sono prove scientifiche che sia il calcare a diminuire la vita di una lavatrice. L'aggiunta di un prodotto anticalcare durante i lavaggi è consigliabile solo e solo se l'acqua è molto dura, cioè più di 30°F, se si lava solitamente ad alte temperature di almeno 60°C e se si utilizzano quotidianamente detersivi in polvere. Lavando a 30° o anche a 40°C l'uso dell'additivo anticalcare ad ogni lavaggio è invece da considerare superfluo e quindi rappresenta uno spreco di denaro.

3- I programmi brevi consumano poca energia elettrica?

Non è detto! In lavatrice, come anche in lavastoviglie, sono 4 i fattori che causano la rimozione dello sporco e delle macchie e sono temperatura, detersivo, azione meccanica e tempo del ciclo di lavaggio. Spesso, in quasi tutte le lavatrici moderne, i programmi più lunghi sono quelli che invece utilizzano meno acqua e/o temperature più basse.

4- E' vero che se metto più detersivo il bucato viene più pulito?

No! Anzi spesso, se si utilizza un buon detersivo, una dose inferiore rispetto a quella consigliata sui flaconi può dare risultati soddisfacenti.

5- Bisogna sempre separe i colorati dai bianchi?

No! Non è vero, non tutti i capi colorati perdono colore durante i lavaggi, soprattutto a basse temperature.

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Richiedi informazioni

Acconsento al trattamento dei dati personali.

Ebay Store

Non hai ancora avuto modo di conoscerci?
Leggi che cosa ne pensa chi ha già acquistato da noi!

© 2018, Morbiflex di Cascella Giuseppe & C. sas - P.Iva: 04339540728
Privacy - Informativa Cookie